Chiedi rimborso

Fine delle restrizioni sui liquidi in aereo: ecco le nuove regole

La sicurezza aeroportuale consente ai passeggeri di portare liquidi

limite liquidi in aeroporto
07/05/2024 - Tempo di Lettura: 1 min.

Ecco l'elenco completo degli aeroporti dove è consentito trasportare liquidi

Gli aeroporti stanno gradualmente riducendo o eliminando le restrizioni sul trasporto di liquidi in aereo con nuove regole grazie all'implementazione di tecnologie avanzate come la tomografia computerizzata (TC). Questo permette ai passeggeri di portare liquidi con una capacità superiore a 100 ml in aereo. Attualmente, i principali aeroporti europei e mondiali che hanno adottato queste tecnologie includono in Italia Milano Malpensa, Milano Linate e Roma Fiumicino.





Quante bottigliette da 100ml si possono portare in aereo

Attualmente, le regole per i bagagli a mano riguardanti il trasporto di liquidi in aereo genericamente consentono ai passeggeri di portare con sé bottigliette di liquidi con una capacità massima di 100 ml ciascuna. Tuttavia, il numero totale di bottigliette che è possibile portare dipende dalla capacità massima del sacchetto di plastica trasparente richiudibile, che non deve superare 1 litro, ovvero non più di 10 bottigliette da 100ml.

A partire dal 2006, a seguito di attacchi terroristici, sono state introdotte restrizioni sul trasporto di liquidi in aeroporto, limitando la quantità a 100 millilitri per ogni contenitore. Questi devono essere collocati in un sacchetto trasparente richiudibile con una capacità massima di 1 litro, dimensioni massime 18x20 cm. Tutti i recipienti con una capacità superiore ai 100 ml devono essere sistemati nel bagaglio registrato, ovvero nel bagaglio da stiva.

Alcuni articoli sono sottoposti a limitazioni, come bevande, creme, profumi, gel, e simili, mentre altri non sono soggetti a grandi limitazioni, come rossetti solidi, talco in polvere, alimenti specifici prescritti da un medico, medicinali con prescrizione, ceneri umane sigillate.



La rivoluzione degli scanner CT

La tecnologia sta avanzando con l'introduzione degli scanner CT negli aeroporti, già utilizzati in campo medico. Questi scanner rivoluzionano i controlli di sicurezza permettendo una maggiore precisione nell'analisi dei bagagli e l'introduzione di liquidi in aereo con nuove regole nel 2024.

Gli scanner utilizzano la tomografia computerizzata per creare immagini tridimensionali del contenuto dei bagagli, consentendo un'analisi dettagliata e rapida degli oggetti destinati al trasporto aereo attraverso i controlli di sicurezza e il check-in. Questa tecnologia consente di identificare con precisione e tempestività potenziali minacce come esplosivi o armi, offrendo un livello di sicurezza senza precedenti durante le operazioni aeroportuali. Questo permette ai viaggiatori di portare con sé qualsiasi quantità di liquido, che non risulti pericoloso, senza essere fermati ai controlli di sicurezza.

Ad oggi, è ancora limitato il numero di aeroporti che ha a disposizione questa tecnologia e ha concretamente eliminato, o drasticamente ridotto, le limitazioni sui liquidi. Sono riportati di seguito gli aeroporti che già adottano questo sistema



Elenco aeroporti senza limiti dei 100 ml

  • Milano Malpensa (Italia)
  • Milano Linate (Italia)
  • Roma Fiumicino (Italia)
  • London City Airport (Regno Unito)
  • Teesside International Airport (Regno Unito)
  • Shannon Airport (Irlanda)
  • Donegal Airport (Irlanda)
  • Amsterdam Airport Schiphol (Paesi Bassi)
  • Stockholm Arlanda Airport (Svezia)
  • Madrid-Barajas Adolfo Suárez Airport (Spagna)
  • Barcelona-El Prat Airport (Spagna)
  • Melbourne Airport (Australia)
  • Tokyo Haneda Airport (Giappone)
  • Incheon International Airport (Corea del Sud)
  • Jeju International Airport (Corea del Sud)
  • Kuwait International Airport (Kuwait)

È importante, però, prestare attenzione agli scali specifici e informarsi prima della partenza poiché non tutti gli aeroporti hanno ancora rimosso le restrizioni. Si auspica che entro il 2026 la maggior parte degli aeroporti europei adotti queste tecnologie, migliorando notevolmente la comodità dei viaggiatori.



Quanto liquido si può portare nel bagaglio in stiva

Nel bagaglio da stiva, si possono trasportare liquidi in quantità superiori a 100 ml senza limitazioni specifiche, a condizione che siano imballati in modo sicuro per evitare perdite durante il trasporto. Tuttavia, è sempre consigliabile verificare le regole specifiche della compagnia aerea con cui si sta viaggiando, poiché potrebbero avere politiche diverse riguardanti il trasporto di liquidi nel bagaglio da stiva e imporre una limitazione di massimo 10 litri.



Ultime curiosità compagnie aeree

curiosita
In aeroporto senza documenti: ecco come e dove in Italia e nel mondo

In aeroporto senza documenti: ecco come e dove in Italia e nel mondo

In aeroporto senza carta di imbarco e documento d'identità. Ecco dove poter volare grazie al riconoscimento facciale.

04/06/2024
leggi tutto
curiosita
Cosa fare in caso di ritardo aereo?

Cosa fare in caso di ritardo aereo?

Tutte le info da sapere su come funziona il rimborso per volo in ritardo e le modalità per richiederne l'erogazione.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Il peso delle persone e dei bagagli in volo aereo. Situazioni che possono portare al rimborso per overbooking da 250 €.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Cosa accade se non ti presenti al volo. I casi analizzati e quello che i passeggeri devono sapere per non imbarcarsi.

13/05/2024
leggi tutto
curiosita
Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Questo articolo esamina il boom del turismo a Tirana, la capitale dell'Albania, analizzando i fattori.

07/05/2024
leggi tutto

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi gratuiti di Italia Rimborso

Risarcimento ritardo aereo

Rimborso volo in ritardo

Il tuo volo è in ritardo di oltre 3 ore? Ti spetta un risarcimento che arriva fino a 600€. I tempi della pratica sono brevissimi. Cosa aspetti? Chiamaci!

Rimborso volo cancellato

Rimborso volo cancellato

Ti hanno cancellato il volo? Sei nel posto giusto! Contattaci subito e avvia la pratica di rimborso e/o risarcimento. Compila il form in alto alla pagina.

Rimborso overbooking

Rimborso imbarco negato

Ti hanno negato l’imbarco? Ti faremo ottenere il risarcimento in maniera facile e gratuita. Contattaci facilmente tramite e-mail.

Rimborso bagaglio smarrito

Rimborso bagaglio smarrito

Ti hanno smarrito la valigia? Chiedi subito e gratuitamente il risarcimento del danno. Da anni facciamo ottenere i giusti indennizzi ai passeggeri. Contattaci.

Rimborso bagaglio danneggiato

Rimborso bagaglio danneggiato

Ti sei accorto che la tua valigia è danneggiata? Fai subito una foto con il tuo smartphone al bagaglio e mettiti in contatto con noi. Ti assisteremo gratuitamente.

Rimborso bagaglio in ritardo

Rimborso bagaglio in ritardo

Stanco di attendere la tua valigia in ritardo? Hai sicuramente subito un danno! Chiedi il risarcimento a costo zero anche con WhatsApp.