Pixel Facebook
Chiedi rimborso

Quando serve e come ottenere il passaporto: tutto ciò che devi sapere

Scopri dove fare il passaporto e in quali occasioni serve

come richiedere il passaporto e dove ottenerlo
12/09/2023 - Tempo di Lettura: 1 min.

Tutto quello che serve per viaggiare con il passaporto italiano

Il passaporto è un documento essenziale per chiunque desideri viaggiare all'estero per voli fuori dall'Unione Europea. Se stai pianificando un viaggio extracomunitari o semplicemente desideri essere preparato per il futuro, è importante conoscere quando serve un passaporto, come ottenerlo e dove farlo. In questo articolo, esploreremo tutti questi aspetti per aiutarti a navigare nel processo di richiesta del passaporto italiano.





Quando serve il passaporto

Il passaporto è un documento fondamentale quando si viaggia all'estero, e in molti casi è richiesto anche per spostamenti all'interno dell'Unione Europea. Ecco alcune situazioni in cui è necessario avere un passaporto italiano:

Viaggi internazionali: Se stai pianificando un viaggio al di fuori dei confini nazionali, avrai bisogno di un passaporto. Questo vale sia per viaggi turistici che per motivi di lavoro o studio.

Richiesta di visto: Se hai bisogno di un visto per entrare in un determinato paese, il passaporto sarà richiesto come parte del processo di richiesta del visto.

Soggiorni prolungati: Se prevedi di soggiornare all'estero per un periodo prolungato, come un anno o più, il passaporto sarà necessario per ottenere i permessi di soggiorno o di lavoro.

Cambio di residenza all'estero: Se stai pianificando di trasferirti all'estero, il passaporto sarà necessario per il cambio di residenza e per dimostrare la tua cittadinanza italiana all'estero.



Come ottenere un passaporto italiano

Per ottenere un passaporto italiano, devi seguire un processo ben definito che coinvolge la presentazione di documenti e una serie di procedure presso le autorità competenti. Ecco una guida passo-passo su come ottenere un passaporto italiano:

Prima di iniziare il processo di richiesta del passaporto, assicurati di soddisfare i seguenti requisiti:

Verifica dei requisiti per ottenere il passaporto italiano

Deve essere cittadino italiano.

Deve avere almeno 18 anni di età (o richiedere un passaporto per minore, se necessario).

Documentazione necessaria per ricevere il passaporto

Raccogli tutti i documenti necessari. Di solito, avrai bisogno dei seguenti documenti:

Una copia del tuo documento d'identità valido (carta d'identità o patente di guida).

2 fotografie recenti a colori, formato tessera.

Eventuale documento che attesti il motivo del viaggio (prenotazione del volo, invito da parte di un parente all'estero, ecc.).

Come prendere l'appuntamento per il passaporto

Prenota un appuntamento presso un ufficio locale della Questura o una postazione di polizia autorizzata per la richiesta del passaporto. Puoi solitamente farlo online o contattare direttamente l'ufficio.

Compila il modulo di richiesta passaporto

Durante l'appuntamento, verrà fornito un modulo di richiesta del passaporto. Compila attentamente il modulo con i tuoi dati personali e le informazioni richieste.

Pagamento del passaporto

Dovrai pagare le tasse per il passaporto. I costi possono variare in base alla durata del passaporto e all'età del richiedente.

Fotografia del passaporto

Alcuni uffici forniscono il servizio di fotografia direttamente sul posto, mentre in altri dovrai portare le foto con te. Assicurati che le foto soddisfino i requisiti di formato e qualità richiesti.

Presentazione della domanda per ricevere il passaporto

Una volta completata la procedura, presenta la domanda al personale dell'ufficio competente. Saranno presi tutti i dati biometrici necessari, come le impronte digitali.

Attendi il processo di emissione del passaporto

Dopo aver presentato la domanda, il tuo passaporto verrà emesso. Il tempo di attesa varia da ufficio a ufficio, ma in genere il processo richiede alcune settimane.

Ritiro del passaporto

Una volta pronto, verrai notificato che il passaporto è disponibile per il ritiro. Dovrai ritirarlo personalmente presso l'ufficio competente e fornire una firma di ricevuta.

Utilizzo del passaporto

Ora che hai ottenuto il tuo passaporto italiano, puoi usarlo per viaggiare all'estero o per qualsiasi altra finalità autorizzata.

Ricorda che i dettagli specifici e i requisiti possono variare leggermente a seconda della tua posizione geografica in Italia, quindi è sempre consigliabile contattare l'ufficio locale della Questura o della polizia per ottenere informazioni aggiornate e dettagliate sul processo di richiesta del passaporto.



Dove fare il passaporto

Per ottenere un passaporto italiano, devi recarti presso uno dei seguenti luoghi autorizzati in Italia:

Uffici della Questura: La maggior parte delle richieste di passaporto italiane sono gestite presso gli uffici locali della Questura. Questi uffici si trovano in diverse città italiane e sono responsabili dell'emissione dei passaporti.

Polizia di frontiera: Alcune città potrebbero avere uffici della Polizia di Frontiera che gestiscono le richieste di passaporto. Questi uffici possono essere un'alternativa agli uffici della Questura.

Sportelli decentrati: In alcune zone, potrebbero esserci sportelli decentrati o postazioni speciali per la richiesta del passaporto. Verifica se nella tua zona ci sono tali sportelli e se accettano richieste di passaporto.

Ambasciate e consolati all'estero: Se sei cittadino italiano residente all'estero, puoi richiedere un passaporto presso l'ambasciata o il consolato italiano nella tua nazione di residenza.

Uffici postali abilitati: Alcuni uffici postali in Italia sono abilitati per accettare richieste di passaporto. Questa opzione potrebbe non essere disponibile in tutte le località, quindi è importante verificarla con l'ufficio postale locale.

Prenotazione online: In alcune regioni, è possibile prenotare un appuntamento online per presentare la richiesta di passaporto presso l'ufficio competente. Questa opzione è stata introdotta per semplificare il processo.

Prima di recarti presso uno di questi luoghi, è importante verificare la disponibilità di appuntamenti, i requisiti specifici e le procedure presso l'ufficio locale della Questura o della polizia competente nella tua zona. Assicurati di portare con te tutti i documenti necessari e il pagamento delle tasse al momento della richiesta del passaporto.



Passaporti con figli minorenni

Dal mese di giugno del 2023, l'Italia ha semplificato il rilascio del passaporto in favore di un genitore con figli minorenni. La procedura, rispetto a quanto avveniva in passato, afferma che non è più necessario il consenso dell'altro genitore per ricevere il passaporto italiano. In precedenza, infatti, il genitore di figlio minorenne, per poter ottenere il rilascio del passaporto, doveva ricevere il consenso sottoscritto con firma anche da parte del secondo genitore del figlio minorenne. Adesso, tutto questo non è più necessario.

Fanno eccezione i casi in cui vi è un provvedimento inibitorio da parte dell'autorità giudiziaria nei confronti del genitore richiedente. Il provvedimento può essere emesso dal giudice a domanda dell'altro genitore o del pubblico ministero, nei casi in cui vi sia concreto e attuale pericolo.

Resta ferma invece la necessità del consenso di entrambi i genitori per il rilascio del passaporto al figlio minorenne. Ciò sarà necessario anche quando vi sia una separazione o un divorzio operata dai genitori del figlio minorenne.



Passaporto elettronico

Il passaporto elettronico o biometrico è formato da 48 pagine, prendendo il posto del tradizionale documento cartaceo.

Il libretto è dotato di un microchip in copertina, che contiene le informazioni relative ai dati anagrafici, la foto e le impronti digitali del titolare.

Il passaporto elettronico di un maggiorenne ha durata decennale. Alla scadenza della validità è possibile provvedere al rinnovo del passaporto online ed effetuare la richiesta per un nuovo documento. La validità del passaporto per minore da 0 a 3 anni è triennale, mentre dai 3 ai 18 anni è quinquennale.

Per richiedere il passaporto elettronico bisogna collegarsi nel sito web Passaporto Elettronico Agenda Online. Per continuare sarà necessario utilizzare le proprie credenziali SPID o CIE per prenotare ora, data e luogo per la consegna della documentazione e il deposito delle impronte digitali al fine di ottenere il rilascio del passaporto biometrico.



Ultime curiosità compagnie aeree

curiosita
Come funziona volo in ritardo?

Come funziona volo in ritardo?

Tutte le info da sapere su come funziona il rimborso per volo in ritardo e le modalità per richiederne l'erogazione.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Il peso delle persone e dei bagagli in volo aereo. Situazioni che possono portare al rimborso per overbooking da 250 €.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Cosa accade se non ti presenti al volo. I casi analizzati e quello che i passeggeri devono sapere per non imbarcarsi.

13/05/2024
leggi tutto
curiosita
Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Questo articolo esamina il boom del turismo a Tirana, la capitale dell'Albania, analizzando i fattori.

07/05/2024
leggi tutto
curiosita
Fine delle restrizioni sui liquidi in aereo: ecco le nuove regole

Fine delle restrizioni sui liquidi in aereo: ecco le nuove regole

Gli scanner CT rivoluzionano i controlli di sicurezza, consentendo una rapida identificazione delle minacce nei liquidi

07/05/2024
leggi tutto

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi gratuiti di Italia Rimborso

Risarcimento ritardo aereo

Rimborso volo in ritardo

Il tuo volo è in ritardo di oltre 3 ore? Ti spetta un risarcimento che arriva fino a 600€. I tempi della pratica sono brevissimi. Cosa aspetti? Chiamaci!

Rimborso volo cancellato

Rimborso volo cancellato

Ti hanno cancellato il volo? Sei nel posto giusto! Contattaci subito e avvia la pratica di rimborso e/o risarcimento. Compila il form in alto alla pagina.

Rimborso overbooking

Rimborso imbarco negato

Ti hanno negato l’imbarco? Ti faremo ottenere il risarcimento in maniera facile e gratuita. Contattaci facilmente tramite e-mail.

Rimborso bagaglio smarrito

Rimborso bagaglio smarrito

Ti hanno smarrito la valigia? Chiedi subito e gratuitamente il risarcimento del danno. Da anni facciamo ottenere i giusti indennizzi ai passeggeri. Contattaci.

Rimborso bagaglio danneggiato

Rimborso bagaglio danneggiato

Ti sei accorto che la tua valigia è danneggiata? Fai subito una foto con il tuo smartphone al bagaglio e mettiti in contatto con noi. Ti assisteremo gratuitamente.

Rimborso bagaglio in ritardo

Rimborso bagaglio in ritardo

Stanco di attendere la tua valigia in ritardo? Hai sicuramente subito un danno! Chiedi il risarcimento a costo zero anche con WhatsApp.