Pixel Facebook
Chiedi rimborso

Come chiedere un risarcimento bagaglio danneggiato Ryanair nel 2021

Cosa e come fare per ottenere il tuo indennizzo da Ryanair

valigia rotta Ryanair
02/02/2021 - Tempo di Lettura: 1 min.

ItaliaRimborso ti aiuterà a presentare la tua richiesta risarcimento danni bagaglio Ryanair

Che brutta sorpresa quando, appena sceso dall'aereo della compagnia aerea irlandese Ryanair, magari ancora intontito dal viaggio, scopri che la tua valigia è stata danneggiata! Il manico lesionato o una rotella mancante oppure, ancora, un'evidente ammaccatura alla struttura rigida possono diventare il preludio per una vera e propria vacanza rovinata. Ammettiamolo: nessuno vorrebbe trovarsi in una situazione di questo tipo, incerto sul da farsi e inconsapevole dei propri diritti, magari pure in un altro Paese e con poco tempo a disposizione per risolvere quello che può tramutarsi in un vero problema. Insomma, è bene fare chiarezza. Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare un articolo su come chiedere un risarcimento Ryanair per bagaglio danneggiato nel 2021.





Bagaglio danneggiato Ryanair: quando si definisce tale

Beh, in realtà ti abbiamo già dato un piccolo ventaglio di possibilità. Una valigia per essere danneggiata può riportare spaccature, gravi graffi (non quelli lievi), ammaccature importanti, brutte lesioni alle ruote, a cerniere, cinghie o manici, tagli, squarci, ma si potrebbero considerare anche evidentissime e diffuse macchie non presenti al momento della partenza oppure l'assenza di alcuni oggetti a causa del danno. Spesso, però, la compagnia aerea mostra riluttanza per il risarcimento declinandone ogni responsabilità, dunque il consiglio che ti diamo è di fare sempre qualche foto al bagaglio prima di imbarcarti, così da poter dimostrare che l'eventuale danno è sopraggiunto durante il trasporto in aereo da parte di Ryanair. Ma non solo. Vediamo cos'altro fare dopo aver scoperto che la propria valigia ha riportato dei danni.



Cosa fare in aeroporto dopo la scoperta del danno

Una volta che ti sarai accertato dell'entità del danno, recati immediatamente all'ufficio Lost & found dell'aeroporto: ne è presente uno in ogni aerostazione. Una volta lì dovrai denunciare il danno, indicandolo in maniera chiara ed inequivocabile esibendo lo stesso bagaglio danneggiato e farti rilasciare il cosiddetto modulo PIR, acronimo che sta per Property Irregularity Report, un codice di riferimento univoco che consta di dieci caratteri alfanumerici. Dovrai assolutamente compiere questa operazione prima di abbandonare l'aeroporto: soltanto così potrai certificare il danno subito tuo malgrado. Poi, entro 7 giorni bisognerà presentare un reclamo per iscritto, da inviare a Ryanair tramite raccomandata A/R, allegando la copia originale del P.I.R. A questo punto entra in scena ItaliaRimborso.



ItaliaRimborso: la soluzione del tuo problema

Avventurarsi da soli in un confronto con la compagnia aerea irlandese non è sempre facile e spesso l'esperienza in questo campo può davvero fare la differenza. Italia Rimborso, infatti, è da tempo impegnata nella tutela dei diritti dei passeggeri vittime di disservizi aerei Ryanair, dunque sa bene cosa fare, come e quando farlo. Coi suoi 60 avvocati sparsi per il territorio nazionale può darti supporto reale e concreto dovunque tu ti trovi, anche dinanzi alla competente autorità giudiziaria. Migliaia di passeggeri (consulta le recensioni positive su Trustpilot cliccando qui) l'hanno scelta con percentuali di successo che rasentano la perfezione. Dunque, se hai subito il danneggiamento di un bagaglio Ryanair, non esitare a compilare il form di ItaliaRimborso, presente anche in questa pagina: è un box rettangolare grigio. Dovrai compilare tutti i campi ed inviare la segnalazione per ottenere il tuo consulto gratuito. Sarai ricontattato per l'invio dei documenti necessari da inoltrare all'indirizzo email info@italiarimborso.it. Ti sarà anche assegnato un personale codice pratica tramite il quale, da un'apposita sezione del sito web della claim company italiana, potrai monitorare e seguire in qualsiasi momento l'andamento della tua richiesta risarcitoria.



Quali documenti servono?

Come già detto, riceverai una comunicazione con l'elenco della documentazione necessaria per far partire il reclamo Ryanair: inviala soltanto dopo essere stato sollecitato. In ogni caso, ti saranno chiesti i seguenti documenti:

  1. Carta d'imbarco
  2. Codice PIR
  3. Talloncino che viene attaccato al bagaglio registrato
  4. Breve descrizione dei fatti
  5. Eventuali prove di acquisto della valigia (con modello e costo originario) e degli oggetti in essa contenuti
  6. Carta d'identità.



Su quali normative fa affidamento ItaliaRimborso

Sappi subito che tutte le compagnie aeree, dunque anche Rayanair, sono tenute a risarcire il passeggero qualora durante il trasporto di un bagaglio quest'ultimo dovesse riportare dei danni evidenti e non presenti prima del viaggio. In ogni caso, tutti i riferimenti normativi che prendono in esame il danneggiamento di un bagaglio fanno riferimento alla Convenzione di Montreal del 1999 sui diritti del passeggero che dispone che il vettore deve risarcire fino a 1400 euro circa. Ciò, naturalmente, sempre se la compagnia aerea non dovesse dimostrare di essere esente da colpe e, cioè, che il bagaglio fosse danneggiato prima dell'imbarco. A questo punto non ci sarebbe nulla da fare. Proprio per questo non è consigliabile andare da soli e, piuttosto, affidarsi ad ItaliaRimborso per la propria pratica di risarcimento aereo Ryanair.



Ultime curiosità compagnie aeree

curiosita
Digital green certificate: certificato verde digitale per volare

Digital green certificate: certificato verde digitale per volare

Questa è la proposta della Commissione Europea: un documento che possa attestare alcune condizioni valido in tutta l'UE

29/03/2021
leggi tutto
curiosita
Come ottenere un rimborso per bagaglio in ritardo Volotea nel 2021

Come ottenere un rimborso per bagaglio in ritardo Volotea nel 2021

Il tuo bagaglio ti è stato riconsegnato dalla compagnia aerea spagnola entro 21 giorni dall'arrivo a destinazione?

08/03/2021
leggi tutto
curiosita
Quale tampone fare per viaggiare in aereo

Quale tampone fare per viaggiare in aereo

Un articolo con tutte le notizie riguardanti i test a cui sottoporsi per il viaggio, prese dal sito Viaggiare Sicuri

02/03/2021
leggi tutto
curiosita
Come ottenere un rimborso per bagaglio smarrito Ryanair nel 2021

Come ottenere un rimborso per bagaglio smarrito Ryanair nel 2021

Se la tua valigia è stata smarrita dopo un viaggio con la compagnia irlandese, Italia Rimborso ti aiuta per il rimborso

01/03/2021
leggi tutto
curiosita
Come chiedere un risarcimento bagaglio in ritardo Ryanair nel 2021

Come chiedere un risarcimento bagaglio in ritardo Ryanair nel 2021

Non ti è ancora stato consegnato il tuo bagaglio? Nessun problema, con Italia Rimborso puoi ottenere l'indennizzo volo

22/02/2021
leggi tutto

Come ottenere risarcimento volo

Risarcimento ritardo aereo

Il tuo volo è in ritardo di oltre 3 ore? Ti spetta un risarcimento che arriva fino a 600€. I tempi della pratica sono brevissimi. Cosa aspetti? Chiamaci!

Rimborso volo cancellato

Ti hanno cancellato il volo? Sei nel posto giusto! Contattaci subito e avvia la pratica di rimborso e/o risarcimento. Compila il form in alto alla pagina.

Rimborso overbooking

Ti hanno negato l’imbarco? Ti faremo ottenere il risarcimento in maniera facile e gratuita. Contattaci facilmente tramite e-mail.

Rimborso bagaglio smarrito

Ti hanno smarrito la valigia? Chiedi subito e gratuitamente il risarcimento del danno. Da anni facciamo ottenere i giusti indennizzi ai passeggeri. Contattaci.

Rimborso bagaglio danneggiato

Ti sei accorto che la tua valigia è danneggiata? Fai subito una foto con il tuo smartphone al bagaglio e mettiti in contatto con noi. Ti assisteremo gratuitamente.

Rimborso bagaglio in ritardo

Stanco di attendere la tua valigia in ritardo? Hai sicuramente subito un danno! Chiedi il risarcimento a costo zero anche con WhatsApp.