Pixel Facebook
Chiedi rimborso

Quanto tempo ho per richiedere il risarcimento o rimborso volo aereo?

Una domanda che si pongono in molti: ecco tutte le risposte utili

tempo per chiedere rimborso aereo
02/02/2022 - Tempo di Lettura: 1 min.

Italia Rimborso ti agevola e ti aiuta a ottenere il tuo indennizzo aereo

Quando si sceglie l'aereo come mezzo di trasporto bisogna sempre tenere in considerazione l'opportunità di un disservizio nel volo e non ha alcun senso pensare di esserne esenti o che ciò possa capitare soltanto ad altri viaggiatori. Qualunque sia il disagio – li vedremo più avanti – è necessario tenere sempre a mente che è possibile chiedere un risarcimento in determinate circostanze, ma anche che l'eventuale reclamo contro la compagnia aerea deve essere presentato entro precisi termini temporali di legge, veri e propri limiti di tempo per chiedere un rimborso aereo. Esaminiamoli insieme, ma prima elenchiamo i sei disservizi nei voli più frequenti.





I 6 disservizi aerei più frequenti

Sono sei i disagi che possono capitare più frequentemente quando si sceglie l'aereo come mezzo per viaggiare e raggiungere una destinazione. Tre riguardano la persona, tre il bagaglio da stiva. Innanzitutto c'è il volo cancellato con meno di 14 giorni di preavviso, uno dei peggiori perché spesso causa sgradevoli conseguenze, prima su tutte quella di non avere sufficiente tempo per organizzare una soluzione alternativa per spostarsi. A creare pesanti grattacapi contribuisce anche il ritardo aereo all'arrivo con più di 3 ore che scombussola i piani del viaggiatore, quando addirittura non li danneggia, a volte irrimediabilmente: pensiamo ad un concorso pubblico, ad un matrimonio o alla perdita di una coincidenza aerea. C'è poi il negato imbarco per overbooking (sovraprenotazione in italiano), anch'esso irritante come i precedenti: si verifica quando la compagnia aerea, ipotizzando che non tutti si presenteranno al check-in, vende più biglietti dei posti realmente a disposizione dell'aeromobile. Dunque, quando tutti i passeggeri superano il check-in, a qualcuno dovrà essere negato imbarco in aereo.
Per quanto riguarda invece i disservizi legati al bagaglio da stiva, quest'ultimo può essere danneggiato (graffi, ammaccature, rotture di maniglia e ruote etc...), smarrito o consegnato in ritardo (entro 21 giorni dall'arrivo). Ciascuno di essi causa pesanti ripercussioni sul soggiorno nella destinazione prescelta poiché, a vario titolo, non consente di avere a disposizione i propri oggetti personali o di dover utilizzare una valigia danneggiata. Naturalmente per tutti questi disservizi sono previsti degli indennizzi.



Le normative a supporto dei passeggeri

Andiamo con ordine. I primi tre disagi aerei, quelli legati alla presenza fisica del passeggero sull'aereo, rientrano fra i casi annoverati dal Regolamento Europeo 261 del 2004, una normativa comunitaria che prevede, in caso di responsabilità diretta della compagnia aerea, risarcimenti per tutti i passeggeri coinvolti, così come segue:

  • 250 euro per voli inferiori a 1500 km (generalmente i nazionali e i voli verso Paesi limitrofi);
  • 400 euro per voli fino a 3500 km (generalmente i voli continentali verso Paesi più distanti);
  • 600 euro per voli superiori a 3500 km (generalmente gli intercontinentali).

C'è poi la normativa che disciplina i disservizi coi bagagli da stiva ed è la Convenzione di Montreal del 1999 che, all'art.17, responsabilizza il vettore nel caso di danno da bagaglio distrutto, del danno da bagaglio deteriorato e del danno da bagaglio perso. Se provati i disservizi, la compagnia aerea deve corrispondere al passeggero Il risarcimento dei danni materiali. L'entità dell'indennizzo volo può arrivare fino 1.000 DSP (Diritti Speciali di Prelievo), pari a circa 1.164 € per ciascun bagaglio registrato e in relazione al danno effettivamente subito. Per le compagnie aeree non comunitarie che non aderiscono alla Convenzione, si applica la Convenzione di Varsavia. In tal caso l'entità del risarcimento è limitata a 17 DSP, pari a circa 19 € per kg di bagaglio trasportato.



Tempi del rimborso volo aereo

Se ti stai chiedendo quanto tempo hai per richiedere il risarcimento del volo o, ad esempio, quale sia per il risarcimento ritardo aereo prescrizione, eccoti nel paragrafo giusto. Ti diciamo sùbito, per evitare di farti perdere del tempo prezioso, che ItaliaRimborso ti agevola anche in questo e nel prossimo paragrafo capirai come.
Per i primi tre disservizi, il Regolamento Europeo 261/2004 dispone che si hanno due anni di tempo per poter fare richiesta di risarcimento. Naturalmente, prima avvii la tua pratica risarcitoria, prima riceverai l'indennizzo (se spetta).
Quest'ultima considerazione vale anche per i disservizi sui bagagli. Vediamo entro quanti giorni bisogna presentare tassativamente il reclamo. Sintetizziamo:

  • Bagaglio danneggiato - Il reclamo dovrà essere tassativamente presentato alla compagnia aerea entro 7 giorni dalla data di consegna del bagaglio in forma scritta (pena la decadenza di ogni diritto sul rimborso del danno);
  • Bagaglio smarrito - ENTRO E NON OLTRE 21 GIORNI dall'evento è necessario comunicare per iscritto alla compagnia aerea a mezzo raccomandata A/R l'avvenuto smarrimento. Se entro 21 giorni il vettore non consegna il bagaglio il passeggero può richiedere il rimborso;
  • Bagaglio consegnato in ritardo - La richiesta di rimborso deve essere inviata per iscritto alla compagnia aerea entro 21 giorni da quando il bagaglio è stato messo a disposizione.



Italia Rimborso ti aiuta

Se sei arrivato fino a questo punto è abbastanza probabile che tu sia sufficientemente determinato a procedere con il tuo reclamo del volo aereo. Nessun problema, qui sappiamo come aiutarti. Da tre anni, ormai, Italia Rimborsi assiste migliaia di passeggeri per diversi tipi di disagi aerei, fornendo assistenza e supporto gratuito e qualificato. Le recensioni positive presenti su Trustpilot, Google e Facebook rappresentano una fotografia dell'indice di gradimento di cui fortunatamente godiamo che, combinata al nostro entusiasmo ed alla digitalizzazione del nostro lavoro, ci consente di poter ottenere sempre più consensi. Se anche tu hai subito un disservizio aereo come quelli già elencati, non esitare. Compila il modulo form che trovi anche in questa pagina (oppure manda un'email all'indirizzo info@italiarimborso.it) e affidati a noi. Otterrai il tuo rimborso e, da quel momento in poi, viaggerai più sereno perché sai che avrai noi al tuo fianco.



Ultime curiosità compagnie aeree

curiosita
Cosa fare in caso di ritardo aereo?

Cosa fare in caso di ritardo aereo?

Tutte le info da sapere su come funziona il rimborso per volo in ritardo e le modalità per richiederne l'erogazione.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Le compagnie iniziano a pesare le persone, oltre ai bagagli

Il peso delle persone e dei bagagli in volo aereo. Situazioni che possono portare al rimborso per overbooking da 250 €.

21/05/2024
leggi tutto
curiosita
Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Trasporto aereo, cosa succede se non ti presenti al volo?

Cosa accade se non ti presenti al volo. I casi analizzati e quello che i passeggeri devono sapere per non imbarcarsi.

13/05/2024
leggi tutto
curiosita
Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Il boom del turismo a Tirana: un'analisi approfondita

Questo articolo esamina il boom del turismo a Tirana, la capitale dell'Albania, analizzando i fattori.

07/05/2024
leggi tutto
curiosita
Fine delle restrizioni sui liquidi in aereo: ecco le nuove regole

Fine delle restrizioni sui liquidi in aereo: ecco le nuove regole

Gli scanner CT rivoluzionano i controlli di sicurezza, consentendo una rapida identificazione delle minacce nei liquidi

07/05/2024
leggi tutto

Mostra tutti gli aggiornamenti

I servizi gratuiti di Italia Rimborso

Risarcimento ritardo aereo

Rimborso volo in ritardo

Il tuo volo è in ritardo di oltre 3 ore? Ti spetta un risarcimento che arriva fino a 600€. I tempi della pratica sono brevissimi. Cosa aspetti? Chiamaci!

Rimborso volo cancellato

Rimborso volo cancellato

Ti hanno cancellato il volo? Sei nel posto giusto! Contattaci subito e avvia la pratica di rimborso e/o risarcimento. Compila il form in alto alla pagina.

Rimborso overbooking

Rimborso imbarco negato

Ti hanno negato l’imbarco? Ti faremo ottenere il risarcimento in maniera facile e gratuita. Contattaci facilmente tramite e-mail.

Rimborso bagaglio smarrito

Rimborso bagaglio smarrito

Ti hanno smarrito la valigia? Chiedi subito e gratuitamente il risarcimento del danno. Da anni facciamo ottenere i giusti indennizzi ai passeggeri. Contattaci.

Rimborso bagaglio danneggiato

Rimborso bagaglio danneggiato

Ti sei accorto che la tua valigia è danneggiata? Fai subito una foto con il tuo smartphone al bagaglio e mettiti in contatto con noi. Ti assisteremo gratuitamente.

Rimborso bagaglio in ritardo

Rimborso bagaglio in ritardo

Stanco di attendere la tua valigia in ritardo? Hai sicuramente subito un danno! Chiedi il risarcimento a costo zero anche con WhatsApp.